Zanzare

Esistono più di 3000 specie di zanzare, di cui 60 specie presenti in Italia

Ci sono più di 3.000 specie di zanzare in tutto il mondo, in Italia sono presenti circa 60 specie che sono rappresentate da 3 grandi famiglie: le Culex, le Anopheles e le Aedes.

Le zanzare appartenenti alla famiglia Culex sono di tipo stanziale, non si allontanano molto dal luogo in cui vivono e depongono le uova. E’ la nostra zanzara comune. La loro puntura è dolorosa e sono più attive all’alba e durante il crepuscolo.

Le Anopheles, purtroppo note per la loro capacità di diffondere la malaria, sono zanzare anch’esse piuttosto stanziali. Sono attive principalmente nelle ore notturne dal crepuscolo all’alba.

Le Aedes sono le più temibili. Fanno parte di questa specie la famigerata zanzara tigre e l’ultima arrivata la “zanzara coreana“. Sono particolarmente aggressive, possono percorre grandi distanze e sono attive durante tutto l’arco del giorno con una maggiore intensificazione dell’attività all’alba e al tramonto. Anche la puntura della Aedes è molto dolorosa.

1000
Specie nel Mondo
0
Specie comuni in Italia
0
Grandi famiglie
+
Interventi risolutivi

La vita delle zanzare è fortemente legata alla presenza dell’acqua, in cui deporranno le uova che diventeranno successivamente larve e infine insetti adulti. Quindi è fondamentale un sopralluogo per valutare gli ambienti e ricercare le possibili cause dell’infestazione come acqua stagnante, zone umide, sottovasi etc.. In seguito sarà programmato un intervento di disinfestazione adulticida-larvicida per la rimozione sia degli insetti adulti che delle larve.

Zanzara Tigre - tutto quello che c'è da sapere

Torna su